Pulmino-Camerun-287x300

Posted On 2 aprile 2013 By In Basket, Pallavolo And 5429 Views

Missione Camerun 6-14 Marzo

Si è da poco conclusa l’ultima importante missione di Orizzonti Sportivi ONLUS in Camerun e come al solito è stato bellissimo. Un folto gruppo di allenatori, atleti e volontari hanno condiviso questa nuova avventura con buoni risultati.Quest’anno siamo stati salutati dall’inizio delle piogge. Le piogge che durante la loro stagione condizionano le tue giornate, che inzuppano i tuoi vestiti, che trasformano in fiumi le strade, che fanno interrompere la corrente elettrica anche per ore.

Le piogge la cui potenza e violenza ti impressionano, e per quei 20 minuti in cui si scatenano non ti fanno vedere a 10 metri di distanza, non ti fanno guidare e non ti fanno uscire di casa.Un esempio? Ero nei pressi dei campi da gioco di Shisong e mi stavo lentamente avviando verso il Convento dei Frati Cappuccini quando mi sento chiamare delicatamente da Derrik, uno dei ragazzi della scuola basket, che mi dice ”….Sorry Raffaella but I think you should run…” e mi indica con la mano le incombenti nuvole scure cariche di pioggia che rapidamente stavano arrivando.Una sorta di ruggito dovuto allo scrosciare della pioggia si levava dal bosco e precedeva di poco le prime grosse gocce di pioggia e di li a poco il diluvio.

Ma torniamo a noi ed alla nostra missione dal 6 al 14 Marzo. C’erano molte attività e progetti già da tempo iniziati da visionare, controllare e continuare a stimolare ed altre nuove attività da avviare ed impostare ma… andiamo con ordine ed analizziamo sport per sport cosa abbiamo fatto.

Orizzonti Sportivi Sport in the world

PALLAVOLO I campi attualmente in funzione sono 2: quello di Shisong dedicato a Gianfranco Badiali ed un secondo a Mbotong ancora in terra battuta in quanto i lavori di rinnovamento della scuola hanno un po’ rallentato la sua costruzione definitiva. I due nostri referenti della pallavolo Gianluca Badiali e Renzo Crescini quest’anno si sono avvalsi dell’aiuto di una giovane ed entusiasta atleta Giulia Crescini della Società Sportiva LE QUERCE di Ascoli Piceno. Il lavoro dei tre si è diviso in questi due campi. Hanno potuto visionare i ragazzi valutando i progressi e l’impegno profuso. Il lavoro più impegnativo però, è stato quello di trovare e formare nuovi allenatori. I ragazzi sono stati seguiti da Charles che è, assieme a Patrick, uno dei referenti locali per il Basket. I due nuovi allenatori si chiamano Emil ed Emmanuel e sono uno di Shisong e l’altro di Tobin, un villaggio vicino.

Camerun Sport Volley Basket Africa

Camerun Sport Volley Basket Africa
BASKET Sicuramente più impegnativo ed ampio il lavoro per il Basket in quanto i campi da seguire sono 5. La situazione cestistica è più strutturata in quanto il progetto ha una storia più lunga. Grazie al buon livello tecnico e discrete capacità di autonomia raggiunti dai ns. referenti locali, Patrick e Charles, il progetto si sta strutturando ed ampliando. Oltretutto i nostri responsabili del basket Max Milli e Renato Borocci, quest’anno potevano contare sull’aiuto di un altro allenatore Enrico Rossetti della Società ARBOR di Bollate (Mi) e dell’ atleta Giovanni Giamberti della Società di Basket dell’Università Cattaneo di Castellanza, Varese. Max ha potuto visionare tutti i campi ed i progressi dei ragazzi campo per campo. Charles e Patrick avevano organizzato le selezioni dei migliori giocatori nei diversi campi e delle diverse categorie e si sono organizzati vari tornei. Grazie alle donazioni che abbiamo ricevuto quest’anno abbiamo consegnato nei vari campi moltissimo materiale: palloni, divise, scarpe. Questo sia per la pallavolo che per il basket ma anche per il calcio. Finalmente sono arrivati a Mbotong i primi due canestri omologati per il “Mamma Luisa Camp” grazie alla generosità di Michele Baiocchi e dei suoi amici …a presto le immagini del campo terminato.

Camerun Sport Volley Basket Africa Baiocchi

Camerun Sport Volley Basket Africa


CALCIO E’ questa la terza e più giovane branca di Orizzonti Sportivi in Camerun. Gli abitanti dei villaggi che ci conoscono da anni ci chiedono sempre un aiuto per il calcio a vari livelli: tecnico, strutturale e di materiali. Finora siamo riusciti a realizzare poco ma non disperiamo per il futuro. Quest’anno grazie alla generosità del CHIEVO CALCIO Verona e di un anonimo benefattore, abbiamo potuto consegnare divise (magliette palloni e pantaloncini) per i più piccini .

Camerun Sport Volley Basket Africa

Camerun Sport Volley Basket Africa
Infine concludo con due fatti che sono per noi di grande soddisfazione e che voglio condividere con voi tutti. Il primo è che ad uno dei tornei da noi organizzati ha partecipato una squadra del villaggio di Tobin che non è da noi seguita ma che è nata autonomamente sul nostro esempio. Questo testimonia che il progetto di Orizzonti Sportivi è sostenibile, replicabile, effettivo e che ha un chiaro impatto sul territorio locale. Il secondo che comunque si riallaccia al primo, è che durante il nostro soggiorno a Shisong abbiamo ricevuto la visita ufficiale della delegazione dei genitori dei villaggi limitrofi. È questo un ente molto importante costituito da genitori e da personaggi di rilievo della cultura locale. Ci hanno consegnato un arazzo ricamato di ringraziamento per quanto abbiamo e stiamo facendo da anni per i loro ragazzi. Grazie ancora a tutti,
Raffella Veroli
Presidente Orizzonti Sportivi

Camerun Sport Volley Basket Africa

Camerun Sport Volley Basket Africa

Camerun Sport Volley Basket Africa

One Response

  1. Ragazzi, mi avete fatto emozionare. Non ho altre parole. Grazie per quello che state facendo.
    Mirco

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *