Padre Angelo Thumb

Posted On 4 agosto 2014 By In Basket, Top And 2087 Views

Grande successo del “Play with me” con Lully for Africa

Quest’anno la manifestazione del “Play with me 2014″ si è tinta dei colori dell’Africa.   Quando la speaker ha detto che tra noi c’era uno spettatore con una lunga barba bianca mi sono girato verso Padre Angelo che mi ha detto, “veramente l’avevo più lunga qualche giorno fa”.
Sono 25 anni che il Padre francescano vive in Africa e che in questi ultimi anni ci segue e ci sostiene nei nostri progetti.
Patrizia e Alberto, i genitori di Luca “Lully” lo hanno accolto come fosse una star e come fosse un vero Padre, e vi assicuro sono stati momenti di intima tenerezza.
Padre Angelo, schivo per natura, ha comunque accettato per questa serata questo ruolo da protagonista e ci ha ripagato sul finire del torneo raccontandoci per dieci minuti la vera vita africana, i suoi ritmi, le sue tradizioni, ma soprattutto lo stato di difficoltá dei bambini e dei ragazzi africani.
“Lully for Africa” era infatti la scritta stampata sulle t-shirt che Orizzonti Sportivi ha potuto distribuire al generosissimo pubblico di Porto Recanati, veramente un successo di donazioni che fa onore a tutta la città che ci ha accolto prima con il sindaco, poi con l’ex sindaco per darci il benvenuto.
Il torneo di basket si è svolto come sempre nel lungomare della cittadina, salutato dopo giorni di pioggia da una fresca brezza di Agosto che ha permesso un piacevolissimo e perfetto svolgimento delle gare.
Come abbiamo già detto, lo stesso torneo lo abbiamo portato anche in Camerun, dove gli scavi del “Lully Camp” stanno per iniziare, sarà un punto di riferimento per i bambini e ragazzi che giocano a basket nella regione nord-ovest del Camerun e ora possiamo veramente dire che Lully giocherà sempre con noi.

R.B.

Team1

Team2

Lella

Maglie Lully

Lully maglie2

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *