Badiali volleyball Camerun

Posted On 15 dicembre 2011 By In Pallavolo And 1616 Views

Ultimato in Camerun il campo di pallavolo in memoria di Gianfranco Badiali

Dopo otto mesi dall’emozionante partita in memoria di Gianfranco Badiali giocata il 16 aprile 2011 tra la nazionale “Over 50″ e la squadra “Gli amici di Gianfranco”, un altro sogno si è realizzato, il primo campo di pallavolo in cemento è terminato e il campo è già in funzione come potete vedere dalle foto ma verrà inaugurato con una cerimonia ufficiale il prossimo febbraio. Per quella data prevediamo che anche il secondo campo sarà ultimato. Anche se può sembrare poca cosa la costruzione di una piattaforma di cemento in confronto alle innumerevoli necessità che quotidianamente le persone dei paesi in via di sviluppo devono affrontare, siamo profondamente convinti che il gioco, lo sport e le attività ricreative in genere sono simulazioni, prove generali della vita che verrà: una vita fatta di confronto con gli altri e di amicizia e non di solitudine, di regole e di valori e non di incertezze, di obiettivi e non di apatia.
Lo sport ti chiede di guardare avanti confrontandosi con te stesso e con gli altri. Lo sport da’ il senso di appartenenza a un gruppo, aiuta a tenere i ragazzi lontano dalle dipendenze e dalla strada. Facilita l’integrazione sociale, favorendo l’accettazione delle categorie più deboli. Lo sport femminile aiuta a superare le discriminazioni di genere e riduce il fenomeno del confinamento delle ragazze a ruoli di inferiorità.

La realizzazione di questi due campi è stata possibile grazie alla raccolta fondi che si è tenuta in occasione della partita del 16 aprile e tutto lo staff di Orizzonti Sportivi coglie l’occasione per ringraziare quanti si siano adoperati alla riuscita di questo progetto sia nella fase di realizzazione che nella sentita e spontanea partecipazione.

[nggallery id=14]

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *